Ieri sera 16 giugno cinque Sentinelle Vesuviane, con l’autorizzazione del parroco Don Alfonso, si sono riunite nell’oratorio della Chiesa di S. Giorgio a Somma Vesuviana per recitare insieme un S. Rosario in comunione con gli amici che avrebbero fatto altrettanto l’indomani a Varese, accompagnandoli nelle loro intenzioni. Un gesto pubblico perchè pubblico è il male da arginare e volgere al bene, con la preghiera, con i sacrifici, con l’intercessione della Vergine.

Annunci