locandina

“Tutti i santi giorni” è un film italiano del 2012 che, oltre a finire con un matrimonio in Chiesa tra un uomo ed una donna che desiderano pure avere un figlio, mi colpì in quanto il protagonista, laureato in lettere classiche con una tesi in Patristica e finito a fare il portiere di notte, inizia ogni mattina con la citazione dal Martiriologio Romano di un Santo del giorno. Una soluzione alternativa alla laurea in Patristica per conoscere i Santi del giorno è il pregevole sito Santi, Beati e Testimoni: completissimo (ci sono anche i Santi delle Chiese non in comunione con Roma), professionale e giustamente critico  con qualche agiografo eventualmente abbandonatosi ai voli della fantasia, offre la possibilità di una newsletter giornaliera assolutamente gratuita con cui iniziare una santa giornata.

 

 

Annunci