maroni.png

Roberto Maroni, il laicissimo presidente della Regione Lombardia, l’ha sparata grossa: illuminerà la facciata del Pirellone, grattacielo di Milano sede della Regione, con la scritta Family Day. D’altronde, parole di Maroni, “la Costituzione italiana riconosce i diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio, è la Costituzione della Repubblica italiana”.  Le Sentinelle Vesuviane augurano la miglior sorte all’iniziativa lombarda, destinata a incontrare sicuramente molti e potenti ostacoli sul suo cammino, ma comunque indicativa di qual é il modo migliore di comportarsi: inventiva, fantasia, capacità di presentarsi in tempi, luoghi e modalità inaspettate.

Annunci